Champagne per smila – The End

16 dicembre 2014

Ricordate quando ebbi quella fortuna estrema (e decisamente di classe) che mi fece vincere una cassa di champagne?

Alla fine ha prevalso l’approccio ‘è una bevanda come un’altra‘, cioè zero rispetto per questo (buonissimo, mio dio, buonissimo!) tipo di vino frizzante. L’abbiamo bevuto in ogni momento, con qualunque scusa. Hai sete? Champagne. Ti è rimasto un cattivo sapore in bocca? Champagne. Ti fa male un dente? Champagne.

Devo dire che l’amico Hemingway ne sapeva a pacchi e che il mix Champagne più Assenzio, che lui chiamava ‘Death in the afternoon‘ aveva una ragione più che valida per portare quel nome.

Dalla vincita di questa famosa cassa la mia vita (facciamo le successive 2 settimane) è andata così

Solo una bottiglia ha superato indenne le due settimane. Solo una è stata conservata per un’occasione speciale: la venuta a Manchester degli amici bolognesi. Perché il cocktail più buono di tutti si chiama condivisione, no?
Se poi ci aggiungi della vera mortadella bolognese doc (senza pistacchi!), allora il palato gode davvero.

Di questo avvenimento non ho prove fotografiche perché, si sa, la vera bellezza è invisibile agli occhi. O era qualcos’altro? E poi, ma in minor ragione, perché per quando ho preso in mano la macchina fotografica sia champagne che mortadella erano oramai spariti.

La storia insegna che: la felicità è fugace.

Advertisements

22 Risposte to “Champagne per smila – The End”

  1. annaemme said

    Sono morta dalle risate. Champagne e patatine!
    Che spettacolo e che classe 😀

  2. annaemme said

    P.s. (non mi lascia modificare quello sopra)
    Mortadella & Champagne è il gemello di Lambrusco & Popcorn

  3. edp said

    Tu sei così avanti che se guardi indietro vedi il futuro. 😀 cincin

  4. rO said

    Tu mi piaci. Anche lo champagne ovviamente.

  5. mari said

    ehhhhhhhhhhh ma senza pistacchi no!

  6. thecocotte said

    Vai tranquilla che lo champagne quando me lo manda il mio padre a Roma ci beviamo 6 bottiglie in una settimana. E sono pure francese! Il miglior modo di rispettare lo champagne è di consumarlo (e condividerlo ovviamente)!!!

  7. Hamingway? Che brutta anglofonia…

  8. quasiscrive said

    Prego.
    No. Volevo dire “ma sarà mica che ci si confonde così dopo tanti anni in UK”. Good nite. 😉

  9. ‘Grazie della gentile segnalazione’ is the new ‘ma trombare no eh’ – grande Smila! Champagne a randa!

  10. Ohi… boh. Sai che in effetti non me ne procaccio da anni plurimi?! Volontariamente, giuro.

    Grazie della non gentile punzecchiatura – io – però! – alle manifestazioni pacificarole non ci so’ andato mai. Il sesso è schiavitù, dice l’amico ma non certo collega Pope Francis. Molto più, e vastamente, del desiderio d’avere l’ultima word. Ve lo cedo!

    E a proposito: ma davvero sei cozza di mare? Io non ci credo. Sei snob e dai chiaramente importanza a come vieni vista. Ciaone, un saluto festoso.

    Quqù 🙂

  11. quasiscrive said

    Cantonate o fastidiosa acutezza, Smila? Forse non ti piacerebbe scoprire tramite una cantonata (!) che non sei una cozza? O siamo così amici che devi fingere di farmi gli auguri per dimostrare – ancora una volta – quanto sei splendidamente ironica? Tu sai chi sono. Io non so chi sei tu. Di fronte a una penna senza faccia, molti, come me, assumerebbero un atteggiamento difensivo. Ti pare? Dài, ora mi chiudo davvero la bocca. Buon anno anche a te. Credo davvero, io, che sarà più bello un po’ per tutti. Ti piacerebbe, no? A me sì! Ciao 🙂

  12. Ron said

    …accogliere amici bolognesi con del vero Sciampagn è molto, molto pericoloso….perchè quelli vi si ripresentreanno alla porta quanto prima!!! Sai che la macchina fotografica è tipo il prolungamento della mia mano destra, per cui una volta letto questo post, ho cercato prove fotografiche di quel momento, non vedevo l’ora di postartele! e invece….nulla! Non ne ho nemmeno io! Troppo fugace la felicità di quell’aperitivo, ma soprattutto troppa la curiosità per quello che stava per uscire dal forno!!! ; )

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: