Stop and Go

28 agosto 2014

Domani è il mio ultimo giorno di lavoro.

Un po’ sono tesa, un po’ no.
Un po’ ho paura di non trovare un altro lavoro, un po’ no.
Un po’ ho voglia di prendermi delle settimane di riposo e svago, un po’ ho paura di farlo.

Un po’ voglio rimandare il momento in cui mi lascerò assalire da ansie e responsabilità, un po’ mi dico che dovrei affrontarle il prima possibile.
Un po’ temo di buttare via il tempo, un po’ voglio provare a spenderlo al meglio.

Ondeggio e poi mi fermo. Un attimo tremo, quello dopo mi rallegro. Prendo una posizione e subito la cambio.

L’amica @andratuttobene mi ha mandato un tweet che mi ha fatto coraggio.

Ogni stop è solo un altro start
E poi oggi, tornando a casa, anche il fato mi ha parlato. Un messaggio semplice semplice, ma che mi ha dato una grande spinta. L’ho capito subito, e l’ho filmato.

Non è tutto sempre difficile. A volte, invece, è tutto facile. Si può fare; un passo per volta.
Stop & Go.

Annunci

8 Risposte to “Stop and Go”

  1. Bello il video. Sembra una di quelle cose che accade nei video anni 90 alle band rock pop inglese, tipo Blur o Oasis. Magari è davvero un segno: stop per un po’ e poi go. Basta che durante lo stop non ti fai prendere da brutti pensieri ma che sia uno stop attivo, dove fai cose che non hai potuto fare prima.
    In bocca al lupo!

    • ahah, in effetti se ci pensi gli oasis sono di manchester, per cui magari qualche loro video l’hano davvero girato in quello spot! 😀
      cercherò di rendere il mio stop molto attivo!

  2. amica, provo le stesse cose, immagina solo il tuo video che stop e go che intercambia ogni un secondo per renderti conto della sincope continua in cui vivo da tipo quattro mesi. sei mica bilancia over thirty? secondo me e’ una cosa cosmica, il 2014 e’ l’anno dello sbrocco. c’e’ una roba di einstein sulla crisi, a me era servito nei numerosi momenti di crisi, leggitela e beviti lo champagne, che il 2015 e’ vicino.

    • corro a leggermi einstein amica, tipica lettura da venerdì del resto! 🙂
      cmq sì, pure io faccio solo il countdown per il 2015 oramai perché qua più va avanti e più pare impossibile.
      cmq ti dono il mio video, lasciati incoraggiare pure tu!

  3. Leutha said

    Confermo 2014 anno dello sbrocco! Meglio definirlo rivoluzionario per vederlo in maniera piu ‘ positivo! Tutto serve anche degli Stop ..l importante e’ poi ripartire! In bocca a lupo! Coraggio!

  4. Emanuele said

    il tuo amico ascolta i casino royale! 100 punti per lui. ogni stop è solo un altro start, la vita non si ferma tic tac

  5. Sara said

    Posso chiederti che lavoro facevi?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: