Dove vivere a Manchester

17 aprile 2013

Informazioni Utili #2

(qui Informazioni Utili #1 – Fuggire sì ma dove?)

E allora vi siete convinti che per la vostra disperata fuga dall’Italia Manchester è la scelta giusta, una città grande e vivace ma vivibile. Sì sì, fa un freddo cane, ma quello non si scampa, il regno è tutto così e non ci si può fare niente. Si può, ovviamente, tentare di alleviare la sofferenza da tempo brutto lamentandosi spesso e a lungo a riguardo. Questo metodo non funzionerà, ma sarà un buon passatempo per quei (lunghi, numerosi e deprimenti) giorni in cui farete meglio a restarvene rintanati in casa.

Ovviamente qua parliamo di dove vivere nel caso in cui vogliate affittare una casa, visto che quelli che arrivano qua, poveri, tristi e in fuga per cause di disoccupazione, di solito non posso comprare. O no?

La cosa fondamentale da sapere è che quando dico Manchester intendo: il centro della città, il Greater Manchester e la città di Salford. Attenzione: la città di Salford è amministrativamente separata da Manchester (come precedentemente discusso in Welcome, you are now in Salford), ma ne è praticamente inglobata, per cui si può tranquillamente vivere a Salford ed essere molto più vicini al centro di coloro che vivono in altre zone di Manchester.

Ovviamente il dove vivere dipende per lo più da cosa si viene a fare. E per eliminarci qualunque possibile dubbio o imbarazzo, i simpatici addetti al marketing della città (sì, esistono. Esistono!), ci hanno fatto una bella mappina del centro dove hanno delimitato chiaramente le zone a seconda della popolazione che le vive (o che loro vogliono che ci viva).

Manchester City Centre Map

Così sai subito come comportarti. Sei cinese? Vai a China town. Sei studente? Vai a vivere a Oxford Road e limitrofi, zona di università, coi campus, i negozi freak e gli sconti dal barbiere per chiunque vada in giro con le fotocopie sotto il braccio. Sei mass mediologo e/o impiegato della mamma BBC? Vai a Media City UK (che sta a Salford), dove ti hanno appena costruito una bella cittadella tutta tutta artificiale coi ponti, i palazzi a vetri e le statue di design per farti credere di stare a NYC. Sei creativo, hipster e mangi solo roba caduta per caso ai tuoi piedi? Vai a vivere al Northern Quarter. Sei Gay? Gay village, mio caro. Sei uno yuppie demodé? Vai al centro centrissimo, praticamente su Deansgate, un posto senza anima, come te.

E’ così. Sembra una presa in giro, ma la città è stata mappata, e cerca di mappare pure i suoi abitanti. E’ il controllo, cioè quello che molti, ingenuamente, chiamano “il bello dell’Inghilterra è l’organizzazione”.

Comunque, al di là di queste considerazioni, quello che dico a tutti quando arrivano in città è che, come ovunque, i prezzi delle case variano a seconda della distanza dal centro. Poi ci sono alcuni quartieri un po’ fuori città (ma che distano appena 10-15 minuti di bus dal centro) che sono considerati delle oasi amene e nelle quali i prezzi tornano a salire, tipo Didsbury (famiglie) e Chorlton (alternativi), per non parlare della zona delle mega-tenute dei calciatori, il Cheshire (megaricchi).

Ci sono anche zone che i locali considerano malfamate per via di un passato turbolento, ma che noi new entries non temiamo, tipo Salford (dove vivo io!) o Whalley Range (la versione vagamente più abbordabile di Chorlton). E mille altre zone, ovviamente, che vanno bene tutte, perché qua non è Londra, e in 20 minuti al massimo sei comunque arrivato dove devi arrivare!

C’è chi vuole avere vicino casa dei parchi, chi l’ospedale, chi i locali più cool, chi l’autostrada. Ovviamente le scelte variano, ma io suggerisco di tenere in considerazione, oltre al prezzo della casa, anche il prezzo dei mezzi pubblici (o dei parcheggi per la macchina) che dovrete pagare per spostarvi verso il centro (che spesso è dove si trovano il vostro posto di lavoro o le altre attività quotidiane), visto che sono di solito cifre non indifferenti. Manchester è una città non molto grande e spesso conviene spendere un po’ di più per una casa in centro che vi permetta di abbattere i costi del trasporto pubblico, anziché risparmiare 100 Pound al mese di affitto e doverne spendere 150 di abbonamento del bus.

Advertisements

48 Risposte to “Dove vivere a Manchester”

  1. Eilan82 said

    Io ho vissuto proprio dietro ad Oxford Road ai tempi dell’università e poi, una volta tornata, ho trovato casa sulla Mancunian Way, quindi a due passi da Deansgate e dal centro. E tutto sommato non era malaccio. Avevo anche diversi amici che abitavano all’inizio di Salford e si trovavano bene.
    Altre zone, invece, diciamo da Rusholme in poi, ho sempre cercato di evitarle come la peste… brutte e alquanto pericolosette. Tu come ti trovi a Salford? 🙂
    Un’altra zona molto carina come case è quella intorno all’Old Trafford, solo che lì sei praticamente in “culandia” e ti partono ogni giorno almeno 20 minuti di autobus… se ti va bene! >__>’

  2. arjuna said

    Farò un copia e incolla dei tuoi post e pubblicherò una guida su Manchester, sappilo! 🙂

  3. “Si può, ovviamente, tentare di alleviare la sofferenza da tempo brutto lamentandosi spesso e a lungo a riguardo.” – è vero! All’inizio dicevo, ma perchè si lamentano sempre, non è così brutto. Poi ora capisco che è un problema di luce, bassa. E mi lamento con grande soddisfazione.

  4. ant said

    ma la ruota panoramica?!
    perche’ non mi hai portato alla ruota panoramica!??!?!

    • non c’è più!! l’hanno (giustamente) rimossa visto che, come dicevano i locals “non è poi così affascinante vedere la cacca di piccione sopra i tetti del centro commerciale”. Diciamo che la scelta della location lasciava un po’ a desiderare…. Qua la gente sono matti, Ant!

  5. Jo said

    Ero in astinenza da post e un po’ in pensiero…
    Felice di leggerti.

  6. Alberto said

    Cavolo.. io ci ho studiato nel 1994.. Owens park .. fallowfield. Altro che l’universtà di Bologna. Bella la gioventu..
    Adesso ci devo tornare per lavoro.. mi hano detto che il cenro dopo le bombe è totalemnte cambiato.. chissà.

    • Oddio, resterai sotto shock. Te l’hanno detto che dopo la bomba il centro è diventato il centro commerciale? tieniti forte, da quelle parti vedrai cose non possono piacere a nessuno…
      sarà come andare in una città dove non sei mai stato. ma vieni per viverci o solo per qualche giorno?

      • alberto said

        Nel 1994 ero uno studente erasmus.. ho fatto la tesi alla BAe per conto dell’università. La tentazione di restare è stata tanta.. però io ho la missione dell’imprenditore.. quindi sono rientrato in patria e ho messo su un aziendina, che in controtendenza e nonostante la devastazione nazionale continua piano piano a crescere.

        Ora mi sto espandendo all’ estero. Dopo Hong kong, ora tocca al suolo britannico, e ho un occhio in Germania…

        Va detto che il brutto di vivere Manchester è l’estate. Io sono romagnolo e la spiaggia è una droga che purtroppo non si riesce a sositutire con il “metadone” dei parchi.. impossibile!

        Vengo in Inghilterra per lavoro (mi compero un’pezzettino di suolo uk). In sostanza devo cercare degli investimenti li soprattutto nel settore eolico. Ho un meeting a Manchester, uno a Dublino, uno a Londra e … teoricamente uno alle orcadi, se riesco ad andarci..

        Sono curioso di rivedere Manchester .. dopo quasi 20 anni!

        Devo sciegliere dove aprire la sede in Inghilterra.. avevo pensato a Reading o Oxford per via degli aereoporti. Anche Manchester è abbastanza ben collegata (meglio di Birmingham).

        Da che parte dell’Italia sei?

      • UAU. imboccallupo Alberto. io sono delle marche. se alla fine sbarchi a manchéster batti un colpo!!

  7. Carmine said

    Ciao! complimenti per il tuo blog.. io parto alla fine di questa settimana per trascorrere un mese a Manchester per motivi di studio .. ti volevo chiedere visto che andrò ad abitare in famiglia nel quartiere di Moss Side qualche notizia in più sul posto.. è davvero cosi’ malfamato come ho letto su internet? ti ringrazio in anticipo per la risposta. Ciao!

    • mah, si leggono un sacco di cose sul Moss Side così come su molti altri quartieri di Manchester, compreso quello dove vivo io. Basandomi sulla mia esperienza del mio quartiere e su quello che leggo ogni giorno a riguardo, ti direi di non credere che sia così male… però boh, in effetti non ci ho mai vissuto, ci sono solo passata e mi è sembrato uguale a tutti gli altri! in bocca al lupo!

  8. AG said

    Io parto per 3 mesi di training al Manchester Royal Eye Hospital.
    Ho il volo dopodomani e non so ancora dove dormirò (lunga storia)…mal che vada comincio in un ostello…hai consigli da darmi considerando la sede dell’ospedale?

  9. AG said

    Smila comunque, non è captatio benevolentiae, ma devo farti i complimenti per questo blog così “terreno”, sincero e umano!

  10. marco said

    Ragazzi mi piacerebbe andare a Manchester per un paio di mesi per migliorare il mio inglese (da aprile a giugno). Mi servirebbero un paio di consigli: 1) una buona scuola magari non troppo cara 2) un consiglio su una zona dove vivere per spostarmi a piedi in un ambiente di giovani e studenti! (un po’ movimentato anche di sera magari)

    Graziee

  11. Francesca said

    Ciao siamo una famiglia di 4 persone. mamma -io-, papà e due figli di 13 anni e 6 mesi…stiamo valutando Manchester come città dove stabilirci una volta lasciata l’Italia…ci sono problemi per le famiglie mixed – io italiana mio marito africano e i ns bimbi ovviamente mulatti? Sto guardando case in affitto sui vari siti ma per trovare spazi adatti a noi a prezzi decenti – sotto i 500 £ -si deve andar fuori città di parecchio..ne ho viste di belline per esempio a Farnworth, Bolton e Oldham… sono tanto tanto fuori secondo te? Grazie in anticipo per le triposte che potrai darci! Francesca

    • Ciao Francesca! Non credo che avrete problemi sulla questione famiglia mista, anzi direi proprio di no, qua mi pare molto comune. Per dove andare a vivere direi che i posti che hai nominato vanno bene, vedi tu dove lavorerete e quanto tempo ci metterete per i trasporti (online trovi tutte le info che ti servono). Per i prezzi direi che sotto a 500 non troverete niente che vada bene per 4 più vicino al centro, ma comunque in genere le famiglie vivono nell’hinterland e in centro ci stanno quelli senza figli e gli studenti..
      Qualche altra info puoi trovarla sempre nella sezione “Informazioni Utili” di questo blog.
      In bocca al lupo. 🙂

  12. matteo said

    Costano così tanto i trasporti?

    • C’è un post apposito su questo argomento, sempre sotto “informazioni utili”. Cmq, brevemente, costano tantisssssssssssimo. 🙂

      • matteo said

        Hahah ho letto ora, incredibile, a parte il costo l’organizzazione ! E io che pensavo che i servizi pubblici in Italia fossero organizzati male ! Comunque in linea di massima da Fallowfield al centro quanto ci si impiega in bici? Giusto per capire le distanze.

      • si fa tranquillamente, lo fanno tutti. cmq google maps è molto più affidabile di me su quello, fai “calcola percorso in bici”!

  13. Federica said

    Ciao mio marito parte a metà maggio x cercare una casa in affitto e io è il nostro bambino lo raggiungeremo a giugno.Ma è vero che per affittare una casa chiedono il contratto di lavoro?Noi abbiamo delle entrate fisse dall’Italia.Possono andar bene?

    • Ciao, sì è vero che serve il contratto di lavoro. Non ho idea se possa andar bene qualcosa che proviene da fuori UK, ma magari sì. Prova a scrivere una mail o a chiamare un’agenzia immobiliare, loro sapranno aiutarti! In bocca al lupo.

  14. Frida said

    Ciao, io e il mio ragazzo andremo a vivere a Manchester da luglio, causa disoccupazione qui in Italia 😦 Siamo giovani con tanta voglia di lavorare…come sta messa Manchester a livello lavorativo? Ho letto su alcuni blog che è difficile per un immigrato trovare lavoro in ufficio. E’ vero?
    Ho letto che ci sono molti call center che cercano anche Italian Speaking, giusto? Io sono laureata, con parecchie esperienze di lavoro, il call center lo farei volentieri così posso migliorare il mio inglese con i colleghi e magari in futuro trovare un lavoro più vicino alle mie esperienze. Grazie mille!

    • ciao! tutto quello che so a riguardo è nella sezione “informazioni utili” del blog.
      è vero che ci sono diversi call centre che assumono italiani, se dai uno sguardo a jobrapido.co.uk li trovi.
      ciao, in bocca al lupo!

  15. Frida said

    Grazie mille! Comunque il tuo blog mi piace molto! Crepi il lupo 🙂

  16. Luca said

    ciao!il quartiere degli studenti (Oxford Road) è molto lontano dal centro?o ci si potrebbe spostare a piedi anziche prendere i pullman?

  17. Rod said

    @AG come e’ stato frequentare il Manchester eye Hospital?

  18. ilaria said

    ciao! io e il mio ragazzo ci trasferiremo a breve a Manchester. lui ha trovato già lavoro vicino Stockport. volevo chiederti se sai comè questa zona “Rostrevor Road, Stockport”…perchè per noi sarebbe importante non avere un buco come casa ma comunque non superare i 700 pounds e in centro non è abbiamo trovate molte con queste caratteristiche…io vorrei trovare un lavoro e andare a scuola di inglese quindi non vorrei avvicinarmi al suo lavoro ma essere poi fuori dal mondo io…grazie in anticipo 🙂

    • ciao! in bocca al lupo! non conosco per niente stockport, ma so che non è affatto fuori dal mondo! con 10 minuti di trenino sei in centro! secondo me è ok! dajee!!

      • ilaria said

        grazie! altra domandina 🙂 dato che ci stiamo facendo un sacco di seghe mentali……….con 1700 pounds al mese si riesce a campare? comprese bollette, cibo, affitto, Council Tax(che a me lascia a bocca aperta, se mettessero questa tassa in italia scoppierebbe una guerra), abbonamento internet ecc

      • ciao. chiaramente dipende dal tipo di tenore di vita che volete fare. i costi dei vari servizi sono facilmente reperibili online.
        la council tax in realtà è una tassa unica che racchiude tante cose che in italia si pagano lo stesso, ma separatamente. non è poi così scioccante, è anzi, mi pare, uno snellimento della burocrazia! in bocca al lupo!

  19. antonio said

    salve a tutti per caso qualcuno di voi conosce qualcuno che affitta appartamenti a manchester? io il 2 gennaio dovrei essere lì e ancora non ho trovato niente 😦 vi ringrazio anticipatamente per la risposta

    • ciao! secondo me per iniziare meglio un ostello o altra sistemazione temporanea. poi puoi cercare un posto in affitto quando sei in loco. difficilmente riuscirai ad affittare qualcosa dall’Italia! cià!

  20. Poolfa said

    Sto per trasferirmi a Manchester per lavoro e stavo pensando di cercare casa a West Didsbury. Com’è?
    Grazie

  21. Ciao io e il mio ragazzo tra qualche mese ci trasferiremo a Manchester vorrei sapere quanto potrebbe costare una stanza dooppia compresa con il bagno (non condiviso con gli altri coinquilini) nel centro o vicino.GRAZIE MILLE

    • ciao Carlotta, come dicevo nei miei post, io non so nulla di stanze in affitto o simili, visto che ho sempre affittato appartamenti interi. credo che dovresti cercare su easyroommate o simili. O vediamo se qualche lettore riuscirà a darti qualche informazione in più. In bocca al lupo.

  22. teresa said

    Se ci fosse la council tax scoppierebbe una guerra in Italia? ahah mi fai ridere. In Italia sopportiamo di tutto e di più (malversazioni a tutto spiano) ci lamentiamo alla grande e poi trangugiamo alla grande. Magari avessimo una council tax che è una tassa razionale, giusta, da paese mooolto più civile del nostro!!!!1

  23. Rachele said

    Ciao a tutti tra poco mi trasferirò a Manchester per lavoro e studio e alloggerò a Hathersage Rd. E’ una zona tranquila? Vicina al centro vero?
    Grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: