Il cappotto

4 maggio 2012

basta, prendi e te ne vai, ti fai una passeggiata lunga
di quelle che cammini cammini che Roma sembra fatta apposta

E’ l’unico consiglio che sono riuscita a dare oggi all’amica stanca di tante cose. Non era quello che serviva a lei, però. Era quello che volevo fare io, ché la cosa che mi piaceva di più era uscire il pomeriggio a piedi e camminare prendendo stradine secondarie sempre diverse, avendo un’idea solo vaga di dove fossi. Camminare così, dal lavoro a casa o da casa all’appuntamento con gli amici, con calma, senza guardare le vetrine, senza nemmeno godermi il tragitto, in verità. Solo andare, passo dopo passo, salita, gradino, semaforo, zona pedonale, buca, tombino.

Con andatura lenta, senza notare gli altri o le macchine, come in uno stato di nirvana dal quale ritornavo solo una volta raggiunta la mèta, come di colpo, con in corpo tanta stanchezza quanta serenità.

Ché il cielo azzurro e i raggi del sole, i sanpietrini e le cupole, i resti dell’impero, le colonne, le fontane, i viali, le piante rampicanti sulle facciate, i balconi, i turisti magari non li avevo notati ma c’erano e me li ero portati dietro. E alla fine ero affaticata dal loro peso, ma anche più ricca.

Qua tutto questo è impossibile. Non si può fare con il cappotto.

Advertisements

4 Risposte to “Il cappotto”

  1. julka75 said

    Uh. È una cosa che faccio anche io, ogni tanto. Però la domenica. Sono stanca di domenica.

  2. D'Eco said

    Ciao Smilla, innanzi tutto complimenti per il tuo, Blog, mi piace perch’è sincero, tagliente al punto giusto e soprattutto mi piace come riesci a condividere le tue emozioni! Ti ho scoperta mentre cercavo informazioni su Manchester, città che conosco da turista e dove a breve mi trasferiro`avevo bisogno di trovare info per placare quella vocina interna che mi continua a chiedere “come sarà?”bene il tuo blog mi ha aiutato a comprendere che, clima a parte, molte cose dipendono da come noi le vediamo!Ti riscrivo presto magari una mail.
    Intanto ti auguro ti appendere il cappotto presto!

    • ti piace il mio blog? io amo il tuo! vabbè, non hai capito, io adesso devo fare tutto! ecco, scrivimi, vediamoci, conosciamoci. le cose che fai mi piacciono tantissimo. facciamole insieme quando vieni qui. non mi deludere, mi sa che manchester diventa meglio quando vieni tu!

      • D'Eco said

        Cara Smilla grazie per l’entusiasmo per il mio blog, io figurati contentissima di poter fare questo a Manchester ma non è facile, almeno non da subito; comunque sappi che ti terrò in considerazione!!
        Presto ti scriverò una mail per spiegarti tutto su tempi, motivazioni etc del mio trasferimento a Manchester.
        a presto

        P.S. questo è un’altro blog è molto simile, solo è la versione italiana, l’altro era nato in spagna;
        http://d-eco-lab.blogspot.it/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: