Sandali, Beatles, regina e altra roba molto cool

2 aprile 2012

Sì, ci sono stati il sole e il caldo, le maniche corte e i sandali, come se fosse stata davvero estate. L’ho capito quella mattina che, vedendo un’insolita luce inondare la mia camera, mi sono affacciata alla finestra per valutare se fosse il caso di andare a fare la spesa senza vestirmi da palombaro. Passeggiava placida sotto casa mia una donna in copricostume floreale spring/summer 2012, occhiali da sole, infradito, capelli raccolti. Ho davvero temuto che, allucinata dai mai sperimentati prima 21° centigradi, si tuffasse lì davanti, nelle fondamenta del palazzo in costruzione, scambiandole per una piscina.

Insomma faceva caldo. Quanto a me bastava per alzarmi la mattina senza imprecare contro dèi più o meno pagani, cioè abbastanza perché l’inglese medio credesse di essere nel Mediterraneo. Per quasi una settimana l’inglese ha camminato scalzo e seminudo per le strade, ammucchiato sedie a sdraio sui prati, improvvisato bbq in ogni balcone e sostituito la birra in con la birra out.

a manchester ha fatto caldo. sedie a sdraio sui prati

Io facevo gitarelle con l’amica, mormorando insulti per niente velati contro questi barbari che il caldo non sanno manco cos’è.

Comunque ora siamo tornati al clima standard – freddo freddo freddo poi un altro po’ di freddo – e allora, mentre gli inglesi hanno ripreso a bere al chiuso dei pub e io a imprecare non appena sveglia, mi sono ricordata di avere una vita virtuale. La riprendo così, con un post pensato unicamente per vantarmi delle mie super conquiste degli ultimi giorni. Chè mica sono stata con le mani in mano, durante la finta primavera! Anzi!

Sono stata a ballare e bere birrette al Cavern Club, quello dei Beatles a Liverpool. Ci ho pure cantato e ballato Twist and Shout!

cavern club, liverpool

Con in mano un bicchiere di vino, ho visto il tramonto su Manchester dall’alto del ventiquattresimo piano di un grattacielo in occasione della presentazione di una rivista così cool da essere sconociuta ai più.

veduta di manchester dall'alto

Poi ho visto la regina. Proprio lei, the Queen, Elisabetta, la vecchia, chiamatela come vi pare. Era qua in città, vestita di rosa e con un ghigno malefico in faccia che diceva “vi fotto da 60 anni!”.

the queen in manchester

Poi sono andata alla Holden Gallery, a vedere me stessa in uno scatto di Stephen Wright, parte della mostra sulle foto degli Smiths ieri e oggi davanti al Salford Lads Club. Ebbenesì, ci sono pure io in una di quelle foto dei fan. E me ne vanto! E spero che questo mi valga prima o dopo una lettera di stima da parte di Morrisey in persona.

smiths, the gospel according to...

E infine mi sono procurata la t-shirt definitiva, quella che quando ce l’hai dici “vabbè, ho tutto, non mi serve più niente, sono una fica totale”. E ha pure l’etichetta totem.

the goonies t-shirt, primark 2012

Invidiatemi pure.

Annunci

22 Risposte to “Sandali, Beatles, regina e altra roba molto cool”

  1. mari said

    buenos dias!
    recuerdati que serai cerrada aqui sin aqua y sin comida!!!
    😀

    totem, la maglietta.

  2. julka75 said

    Ti lascio indovinare l’unico motivo per cui ti invidio questo post.

  3. capitalaslash said

    cioe’, non so che dire.
    voglio quella maglietta!

  4. Ron said

    Sono già pentita di non aver comprato quella maglietta……e comunque confermo che tutto cio’ che hai scritto nel post è assolutamente veritiero……hai scordato solo di annotare che la tua amica si chiama VANNA! : ) miss u!

  5. Giovy said

    Spettacolo Liverpool… solo a rivedere la foto del Cavern m’è venuta la pelle d’oca.

  6. barbs said

    io ti invidio per tutto. ma soprattutto invidio veruz perchè era con te.

    • Ron said

      barbs! sono veruz-vanna! vorrei dirti che non ti sei persa nulla……pero’ mentirei!!!! cmq l’ospitalità della nostra amica è stata di un livello talmente alto, che io ricapitero’ a casa sua di sicuro! potremmo ricapitarci insieme!!! chissà…. : )

      • barbs said

        magari veruz!!!!eddai cerchiamo di organizzarci!!!io maggio o giugno ci vado di sicuro!

  7. Io amissimo gli Smiths e Morrissey! Sono andata fino a Parigi o per vederlo e lui aveva la tosse e ha cancellato. Non ho ricevuto alcun premio o lettera! In che foto sei e come è successo!

    • è che abito vicino al salford lads club e qualche settimana fa ho letto che l’autore di quella foto famosa avrebbe passato lì un pomeriggio a fotografare i fan di oggi degli smiths. potevo perdermelo? insomma, alla fine la foto dove ci sono io è stata tra le poche selezionate per entrare nella mostra. cioè, mi sento fichissima! pure io ero pronta a un concerto di morrisey che è stato cancellato una volta! ritenteremo, amica!

  8. No, senti, io ti invidio tutto. Tutto. T U T T O.
    Ma porcalamiseriacciastronza, dove l’hai comprata la t-shirt? La voglio assolutissimamente.

  9. Ron said

    ue’, smila! ho capito che avevi impegni pasquali….but where are u know!??! give us news!
    : )

  10. […] 26 Dicembre – I Goonies (bis; sì, sono una vera fan) […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: