Potrei (una lunga lista di intenti al condizionale)

23 marzo 2012

Potrei passare la mattina a leggere qualcosa in inglese, tanto per pratica. O andare a vedere la mostra fotografica che ha aperto sabato scorso al centro. Oppure potrei prepararmi un po’ per il colloquio di lavoro che ho tra 5 ore.

Potrei anche partecipare all’happening del giorno, ossia la visita della regina a Manchester, scegliendo se unirmi ai festanti con la bandierina o agli incazzati dei riots.

Oppure potrei finalmente decidermi ad andare nella palestra condominiale a fare qualche esercizio, visto che da quando vivo qua l’ho guardata solo da fuori, e con sospetto.

Potrei togliermi questo smalto smangiucchiato e farmi una manicure come si deve. O potrei finalmente lavare a mano quelle tre maglie di lana che mi guardano da 1 mese dal fondo del cesto dei panni sporchi.

O potrei uscire ad esplorare una nuova parte della città, approfittando del raggio di sole che è appena uscito. Oppure potrei navigare un po’ sul sito della BBC e cercarmi un internship per l’estate. O andare finalmente a visitare quel centro di stampa artigianale che sta vicino casa ma dove non sono mai stata. O farmi un altro caffè, buono, coi chicchi appena macinati. O scendere al post-office ad inviare quella cartolina che giace da giorni sulla scrivania, vinta dalla mia pigrizia.

Potrei fare un sacco di cose. Ma no.

Perché la mia amica si sposa e da quando l’ho saputo tutto quello che posso fare è sfogliare cataloghi di vestiti.

Evoluzione del pensiero unico.

la mia amica si sposa. che mi metto?

Advertisements

12 Risposte to “Potrei (una lunga lista di intenti al condizionale)”

  1. Per piacere niente sbrosci lunghi. Vammi sul corto e poca senape.

  2. vabbè juanita, sei un genio.

  3. Giovy said

    Ahhhhh… conosco quel genere di passione 🙂

  4. Juanita non ti conosco ma la tua osservazione sul maculato ti ha gia fatto guadagnare tutta la mia stima!

  5. No, vabbè, ma c’hanno separate alla nascita? Togliendo il fatto che non ho una palestra condominiale, praticamente avrei potuto scriverlo io, questo post.
    E comunque, causa matrimonio di amica, io passo intere giornate qui http://www.zalando.it/ 😀

  6. julka75 said

    Uhm. Ce l’ho pure io l’amica che si sposa, ma ho già il vestito. Mi mancano gli accessori. Solo che sono vecchia e il fucsia non mi piace. Men che meno il leopardato. Andrò di blu.
    (sul corto però concordo)

  7. […] a quelli che conosci e aspettare di essere tutti connessi a skype per dirsi le novità. Dover andare al matrimonio con un vestito inglese, cercando quello che sembri meno inglese possibile. Tenere sotto controllo […]

  8. […] esempio io quest’anno devo andare al Royal Wedding delle Marche, che è la prossima settimana, perciò le mie ferie erano decise prima che iniziassi il nuovo […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: